Argomento: Briciole di pensieri

Abbandonarsi fiduciosamente all’Assente – di p. Felice Scalia SJ

Pubblicato giorno 13 maggio 2018 - ARTICOLI DEL BLOG, Briciole di pensieri

esperança-1024x683   Chi giunge a essere amore anche dove nessuno ama; Chi non intristisce il suo cuore nella disumanità anche se si trova in un lager nazista; Chi non rinnega un affetto anche se ne è stato scippato; chi è “figlio”, “fratello”, “uomo”, anche tra empi…

Continua »


Il discernimento è una questione soggettiva e personale? – p. Gaetano Piccolo SJ

Pubblicato giorno 5 maggio 2018 - ARTICOLI DEL BLOG, Briciole di pensieri

bussola dal sito Rigantur mentes Da quando si parla con una certa frequenza di discernimento, si è anche insidiato uno strano fraintendimento. Discernimento non vuol dire soggettività e relativismo. Il discernimento spirituale, così come Ignazio di Loyola ce lo ha insegnato, implica anche la considerazione dell’oggettività…

Continua »


Più grandi della colpa/15. Infinita è l’arte dell’abbraccio – di Luigino Bruni in Avvenire 29 aprile 2018

Pubblicato giorno 30 aprile 2018 - ARTICOLI DEL BLOG, Briciole di pensieri

Rembrandt-The-Return-of-the-Prodigal-Son-1669   Luigino Bruni, domenica 29 aprile 2018 «Dio è l’altro per eccellenza, l’altro in quanto altro, l’assolutamente altro, e tuttavia solo da me dipende l’accordo con questo Dio. Lo strumento del perdono è nelle mie mani. Invece il prossimo, mio fratello, è in certo senso…

Continua »


Lasciar andare l’Amore. Vivere la Pasqua con Maria Maddalena (Gv 20,1-18)

Pubblicato giorno 18 aprile 2018 - ARTICOLI DEL BLOG, Briciole di pensieri

22-luglio-William-Adolphe_Bouguereau_1825-1905_-_Le_saintes_femmes_au_tombeau_1890_img_2-1728x800_c Anche questa notte non sono riuscita a chiudere occhio. Non riesco ancora a credere che Lui non ci sia più, che sia morto. È stata un’esperienza terribile vederlo morire così, come l’ultimo dei malfattori, quando nella sua vita aveva solo fatto del bene. Ho potuto…

Continua »


Annunciazione del Signore. La fede è una mano che ti prende le viscere – poesia di Alda Merini

Pubblicato giorno 9 aprile 2018 - ARTICOLI DEL BLOG, Briciole di pensieri

Beato-Angelico-Annunciazione-di-Cortona-01 Una voce come la Tua che entra nel cuore di una vergine e la spaventa, una voce di carne e di anima, una voce che non si vede, un figlio promesso a me, tu ancella che non conosci l’amore, un figlio mio e dell’albero, un…

Continua »