Il lupo non ti mangerà! Avremo sempre bisogno di qualcuno che ci tenga la mano – Omelia di p. Gaetano Piccolo SJ per la IV domenica di Pasqua C

Pubblicato giorno 10 maggio 2019 - ARTICOLI DEL BLOG, Omelie di p. Gaetano Piccolo SJ

Gaetano
Condividi su:   Facebook Twitter Google

dal sito Rigantur mentes

 Letture del giorno

«Chi è il mercenario, che vede venire il lupo e fugge?

Chi cerca i propri interessi, non quelli di Gesù Cristo».

Sant’Agostino

 

Il desiderio di essere trovati

Siamo pecore che a volte si perdono. Sarà stata la curiosità o a volte la monotonia, ma a tutti è capitato di allontanarsi dal gregge. Abbiamo cercato altri pascoli o semplicemente cercavamo un po’ di solitudine.

Ma, come le pecore, anche noi cerchiamo sempre un ovile a cui ritornare, cerchiamo un pastore che si prenda cura delle nostre ferite e calmi le nostre paure.

Non è solo un desiderio, non è solo un’aspirazione, un sogno che può appartenerci oppure no, cercare qualcuno che si prenda cura di noi è un bisogno che chiede necessariamente di essere realizzato. Siamo nati ancora fragili e la nostra vita non sarebbe mai sbocciata se qualcuno non si fosse preso cura di noi… CONTINUA