Pensavo fossi qui! L’amore non è mai scontato – Omelia di p. Gaetano Piccolo SJ per la domenica di Pasqua

Pubblicato giorno 20 aprile 2019 - ARTICOLI DEL BLOG, Omelie di p. Gaetano Piccolo SJ

Gaetano
Condividi su:   Facebook Twitter Google

dal sito Rigantur mentes

Letture del giorno

 

Cristo dormì perché stessimo svegli noi, Lui che era morto perché fossimo vivi noi.

Sant’Agostino Sermo 221, 4

 

Un nuovo inizio

C’è un inizio in ogni cosa. Anche quando tutto sembra finito, la vita rinasce. Il fiore, silenziosamente, sboccia. Nonostante le paure, l’incertezza e i dubbi sul futuro, la vita ricomincia e un nuovo inizio è sempre possibile. Anche se il desiderio di ricominciare deve affrontare ogni volta il combattimento con la tentazione di mollare, sappi che la morte è stata sconfitta e la vita può sempre ricominciare!

È questo il messaggio della Pasqua, e il testo del Vangelo di Giovanni descrive realisticamente la fatica di credere che la vita ricomincia e tutto si rinnova anche quando ci sembra impossibile.

Come il primo giorno

È di nuovo il primo giorno, come una nuova creazione. La morte sta lasciando spazio alla vita, ma è difficile crederci, è difficile immaginare che davvero le cose possano ricominciare di nuovo. CONTINUA A LEGGERE