Una pietra per S. Damiano – Richiesta di aiuto economico per ricostruzione di un muro lesionato

Pubblicato giorno 28 marzo 2019 - ARTICOLI DEL BLOG, Eventi, Lettere circolari

richiesta aiuto
Condividi su:   Facebook Twitter Google

 

Monastero San Damiano – Borgo Valsugana

Marzo 2019

Mandino con fiducia per l’elemosina (Regola di santa Chiara)

Carissimi amici,

al nostro augurio pasquale uniamo con confidenza e fiducia una richiesta d’aiuto, nata da una necessità che ci ritroviamo a vivere in maniera imprevista.

Lo scorso anno, infatti, un tratto del muro di cinta e di contenimento del monastero ha cominciato a presentare lesioni evidenti e importanti, tali da rendere necessario un intervento radicale di demolizione e successiva ricostruzione. Si tratta di un intervento di una certa entità: la stima preliminare del costo è di circa 50.000,00 euro.

Come molti di voi sanno, ci siamo da poco impegnate in lavori rilevanti, e in questo momento non siamo in grado da sole di sostenere anche questa spesa. Ma il lavoro di ricostruzione del muro non è ulteriormente rimandabile, perché c’è un rischio concreto di crollo sulla sottostante strada municipale.

Per questo veniamo a bussare alla porta della vostra carità. Lo facciamo piene di gratitudine per l’aiuto con cui avete sempre sostenuto la nostra vita e per quello che ancora potrete darci.

Il nostro grazie si fa preghiera per ognuno di voi.

Il Signore vi benedica!

madre Veronica e sorelle

 

CODICE IBAN: IT22M0810234401000041000908

Cassa Rurale Valsugana e Tesino

intestato a:

MONASTERO SAN DAMIANO DELLE MONACHE DELL’ORDINE DI SANTA CHIARA