10 luglio, Commento al vangelo di oggi – dal Calendario del Patrono d’Italia, EBF Milano

Pubblicato giorno 10 luglio 2020 - ARTICOLI DEL BLOG, Il Vangelo di oggi

il vangelo di oggi
Condividi su:   Facebook Twitter Google

In quel tempo, disse Gesù ai suoi apostoli: «Ecco: io vi mando come pecore in mezzo a lupi; siate dunque prudenti come i serpenti e semplici come le colombe.

Non preoccupatevi di come o di che cosa direte… Non siete voi a parlare, ma è lo Spirito del Padre vostro che parla in voi»

 

La missione che il Signore affida ai suoi discepoli si manifesta in una testimonianza che porta in sé la forza dello Spirito e la gioia del dono, insieme alle fatiche, ai contrasti che la parola del vangelo suscita in chi l’ascolta.

Per vivere questa missione si richiedono alcune caratteristiche come la prudenza sapiente, la semplicità evangelica, la perseveranza nelle prove, l’affidarsi allo Spirito che darà la forza e insegnerà le parole da dire e da testimoniare.

Chiediamo questa grazia per tutti coloro che vivono con slancio e tenacia nelle diverse parti del mondo la bellezza della testimonianza evangelica.