16 settembre, Commento al vangelo di oggi – dal Calendario del Patrono d’Italia, EBF Milano

Pubblicato giorno 16 settembre 2020 - ARTICOLI DEL BLOG, Il Vangelo di oggi

il vangelo di oggi
Condividi su:   Facebook Twitter Google

La Sapienza è stata riconosciuta giusta

da tutti i suoi figli

 

 

Chi sono i figli della Sapienza?

Nella pagina odierna del vangelo secondo Luca Gesù risponde: coloro che sono stati capaci di riconoscere la sua venuta e la sua opera attraverso i segni che la vita di ogni giorno offre.

Sono coloro che si sono lasciati «pro-vocare» (cioè, alla lettera chiamare fuori) dal ritmo della vita, imparando a danzare con chi è nella gioia e di unirsi al dolore di chi è nella sofferenza e nel lutto.

I figli della Sapienza non continuano a mormorare e attendere un Messia che esiste solo nei loro pensieri, ma sanno stupirsi ogni giorno dei gesti d’amore di un Dio che non si stanca di venire in mezzo a noi per offrirci la salvezza.