Una pietra per S. Damiano – Ancora e sempre il nostro commosso GRAZIE!

Pubblicato giorno 15 aprile 2019 - ARTICOLI DEL BLOG, Eventi, Il Signore vi ricompensi!, Vita consacrata e monastica

P1140554
Condividi su:   Facebook Twitter Google

Carissimi fratelli e sorelle, amici e amiche,

Eccoci ancora una volta a dirvi GRAZIE per aver risposto con tanta sollecitudine al nostro appello del 28 marzo scorso, “Una pietra per S. Damiano“.

Conoscete già il preventivo del lavoro di demolizione e ricostruizione di parte del muro di cinta che dovremo sostenere a breve, che ammonta a 50.000,00 €; e pure sapete che non siamo in grado di sostenere questa spesa perché già impegnate nel saldo degli impegnativi lavori edili avviati un anno e mezzo fa.

E’ quindi con grande gratitudine che vi aggiorniamo sull’ammontare delle vostre offerte dal 28 marzo a oggi: esse hanno raggiunto la cifra di €. 44.105,00. Grazie di tutto cuore per la vostra fraterna vicinanza!

Ancora una volta, poter dare un volto e un nome alla mano della Provvidenza del Padre, è per noi una gioia indicibile perché ci fa sperimentare che la relazione fondata in Dio è un legame forte e indistruttibile! Grazie, quindi a:

Luisa e Sergio, Suore di Maria Bambina di Telve, Annamaria e Margherita, Giancarlo e Teresa, Suore di Maria Bambina di Cles, Giorgio ed Elena, mamma Teresa con Giusy e Maurizio, Mario e Paola, madre Daniela e sorelle, Luca e Katia, Fraternità OFS del Bleggio, Roberto e Lorenza, Paola, Antonino, Marina e Marcello, Maria, fr. Germano e confratelli, Eliana, Alberto, Maria Laura, don Cornelio, Francesco, Katy, Remigio, don Giambattista, Gianni e Bruna, Massimo e Angela, mamma Rina con Corrado e Mariagrazia, madre Claudia e sorelle, Bruno e Teresa, madre Chiara Laura e sorelle, Maria G., Fraternità OFS di Borgo, Clara e Oriano, Ilaria e Michele, Luciano e Benedetta, Attilio, Fraternità OFS di Zambana, Daria, Elio ed Enrica, madre Myriam e sorelle, sorelle Canossiane di Verona, Giovanni B., Fabio e Aurora, Carlo e Gemma, Davide e Daniela, Lorenza e Maurizio, Vittorino con Giulia e Paola e famiglie, Francesco e Rosa, Arnaldo papà di Alice, Lucio e Luca, Gabriella, Luigi, Ruggero.

 

Il nostro grazie si fa preghiera al Signore perché largamente vi ricompensi secondo le vostre necessità e i desideri di bene che portate in cuore. In particolare vi assicuriamo il nostro ricordo nella S. Messa delle ore 9,00 del giorno di Pasqua che sarà offerta per voi e tutti i nostri benefattori.

Con affetto e gratitudine, le vostre sorelle clarisse

richiesta aiuto